cucina hotel edera

IL TUO HOTEL IN MONTAGNA
SARDEGNA 2021

La Cucina

IL NOSTRO RISTORANTE

L’Hotel Ristorante Edera fonda le sue radici sulla passione del proprio lavoro, sulla tradizione e sulla qualità delle materie prime. 

Il nostro obiettivo è di far sentire il cliente a casa e a proprio agio, in un ambiente accogliente e familiare, attraverso una cucina semplice tradizionale, che richiama i sapori del posto e i prodotti a chilometro zero. Con il variare delle stagioni, varia anche il nostro menù, ma non possono mai mancare i ravioli tipici di patate e menta e le polpettine di carne di capra, i piatti più amati dai nostri clienti.

 

Pranzo e Cena

Il nostro menù tipico è composto da una serie di antipasti freddi (salumi e formaggi locali, verdure sottolio) e antipasti caldi (polpettine di carne di capra, lumache, cassoledda di verdura, formaggio arrosto, panadeddasa di carne e verdura, ecc.). I primi variano dai ravioli tipici di patate e menta, alla fregola alla barbaricina, pitzeddos con il ragù̀ di capra, pasta fresca ai porcini e pane fratau. Le nostre carni tipiche si concentrano sul cinghiale al cannonau, capra a succhittu, agnellino alla malvasia e maialetto arrosto.

I dolci

Il dolce tipico sono le Caschettes, dolce composto da. Tutti i dolci della casa vengono sempre accompagnati da un ottimo moscato Mandrolisai e da una serie di liquori locali come la crema di nocciola, crema di cioccolato, more sotto spirito, mirto e acquavite. Immancabile il nostro torrone e il semifreddo al torrone del torronificio Pranteddu, artigiano locale per la seconda generazione.

 

Colazione

Al Hotel Edera di Belvì la colazione viene servita ogni giorno per i propri ospiti con piatti salati e dolci di produzione propria. Tanti prodotti locali caratterizzano il nostro tavolo colazioni: dalle paste, alle torte, per passare a marmellate, miele, prosciutto, formaggio e tanti altri prodotti tutti fatti in casa.

I l nostro Torrone

Il torrone è un dolce tipico locale, prodotto dal Torronificio Pranteddu Sebastiano, originario di Aritzo. Il torrone, noto dolce della tradizione pasticcera sarda, deriva il suo nome dal verbo latino “torrēre”, che significa “tostato”. Le mandorle e i migliori mieli sardi rendono questo dolce un delizioso contrasto tra il croccante e il morbido. Il torrone alle mandorle, noci e nocciole dei maestri torronai di Aritzo è un tocco di Sardegna da assaporare pezzo per pezzo, come quando si ammira finalmente, raggiunta la vetta di un nuraghe, il paesaggio circostante.

Recensioni

"Rientriamo proprio adesso da due giorni trascorsi in questa fantastica struttura. La gentilezza dei proprietari e’ emozionante, sono attenti a tutto e non ci sono mai problemi per nessun motivo. La cucina di Marianna è ineguagliabile. Cucina sarda tipica, con una speciale attenzione ai bambini per qualsiasi loro richiesta. Ai tavoli ci serve una fantastica Francesca, la sua gentilezza e la sua simpatia sono coinvolgenti. Al nostro rientro ogni sera ad attenderci nella hall , un camino sempre acceso e la possibilità di servirsi una gustosa tisana ed un caffè caldo sempre a disposizione.... camere super riscaldate. Ma ci tengo anche ad aggiungere , il trattamento e l’accoglienza nei confronti del mio cane. Se vuoi sentirti a casa e trascorrere qualche giorno di puro relax questo è il posto giusto"
Chinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalian